chiudi
Logo
Cerca
 
Tratte Autostradali
Viabilità di Adduzione
Viabilità di Collegamento
Aree di Servizio
Interconnessioni
Svincoli Autostazione
loading
 
unchecked

News

Sinergia tra Modena, Bologna e Ferrara per una maggior competitività territoriale
01/12/2017

«Rafforziamo la collaborazione istituzionale tra i territori collocati nell’area centrale dell'Emilia-Romagna, un'area strategica per livello del pil, innovazioni, ricerca ed imprese di qualità, superando così i confini che rendevano più complicate le scelte.Insieme saremo ancora più competitivi.In accordo con la Regione infatti vogliamo dare un maggiore peso alla nostra area, per valorizzare i territori e realizzare progetti come la Cispadana, la bretella Campogalliano-Sassuolo e la soluzione al passante di Bologna, per garantire così un trasporto pubblico sempre più efficiente ed integrato».Queste le dichiarazioni rilasciate da Gian Carlo Muzzarelli, Presidente della Provincia di Modena, in occasione della firma del protocollo istituzionale tra la Città metropolitana di Bologna e le Province di Modena e Ferrara, alla presenza dei rispettivi colleghi Tiziano Tagliani (Presidente della Provincia di Ferrara), Virginio Merola (Sindaco della città metropolitana di Bologna) e l'assessore regionale al riordino istituzionale Emma Petitti.

Chiudichiudi
Leggi tutto
IL PRESIDENTE DELLA REGIONE STEFANO BONACCINI: "PIANO INFRASTRUTTURALE FONDAMENTALE PER IL RILANCIO DEL TERRITORIO"
04/12/2017

Nel corso di un convegno organizzato a Bologna venerdì scorso dal titolo "Persone,imprese,futuro" come elementi fondanti per il rilancio del tessuto economico-sociale,il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, ha colto l'occasione per sottolineare i risultati positivi del territorio nel corso di questi anni, ottenuti in termini di occupazione,export,attrattività e turismo, ricordando inoltre le previsioni di crescita del pil che a fine anno sfiorerà l'1,7%.All'interno di questo quadro di rilancio post crisi, il Presidente Bonaccini ha rimarcato anche la particolare rilevanza dell'attuazione del piano infrastrutturale che "ha sbloccato la realizzazione di importanti opere come la Cispadana, la bretella Campogalliano-Sassuolo,il nuovo porto di Ravenna, il people mover ed il passante di mezzo".

Chiudichiudi
Leggi tutto