chiudi
Logo
Cerca
 
Tratte Autostradali
Viabilità di Adduzione
Viabilità di Collegamento
Aree di Servizio
Interconnessioni
Svincoli Autostazione
loading
 
unchecked

News

Infrastrutture, il Governo sblocca la Cispadana
11/02/2016
“Siamo grati al Governo per questo passo fondamentale, un giro di boa verso la concretizzazione di un’opera strategica per la nostra regione. Ora potremo procedere in modo più spedito nel confronto con il ministero delle Infrastrutture, affinché la concessione autostradale passi allo Stato. Da parte nostra, contiamo di aprire i cantieri entro il mandato”. 
Così l’assessore alle Infrastrutture e Trasporti della Regione Raffaele Donini commenta l’atto approvato nella serata di ieri dal Consiglio dei Ministri che supera il dissenso espresso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali nell’ambito della procedura di VIA (Valutazione di Impatto Ambientale) per la Cispadana; procedura avviata nell’ottobre 2012, che si è interrotta a gennaio 2015. L’atto, dunque, “è un passaggio di grande rilievo verso la conclusione della procedura di VIA dell’infrastruttura” ribadisce l’assessore. 
“Parliamo di un’opera – prosegue Donini – che consentirà un collegamento diretto fra le province di Reggio Emilia, Modena e Ferrara, e il completamento delcorridoio est - ovest con l’Adriatico. Un’opera che concorrerà a dare slancio, anche  a livello economico, a un’area della nostra regione, quella della pianura orientale, che soffre storicamente per la mancanza di collegamenti agevoli”. Non solo la parte est: “La Cispadana – conclude Donini – servirà anche le zone colpite dal terremoto del 2012 e, per tutto il suo tracciato, concorrerà in modo significativo a  diminuire l’inquinamento urbano, togliendo traffico pesante e riducendo tempi di percorrenza e incidenti”. 
Chiudichiudi
Leggi tutto